Details

«Climate & the City»

Condividete le vostre idee! Dal 27 al 29 agosto 2020 a Zurigo, nell'ambito della manifestazione transdisciplinare «Climate & the City», organizzata dalla SSST e partner. >>

Durante queste tre giornate, avrete l'opportunità di assistere a workshop, tavole rotonde, Open Lab e interventi artistici in un ambiente informale che vi incoraggerà a partecipare attivamente ai dibattiti e alle riflessioni.

«Climate & the City» si rivolge a un ampio pubblico e segna il termine di un università estiva, che si svolgerà durante il mese di agosto e in cui studenti di diverse Università delle Arti svizzere, del Politecnico di Zurigo e dell'Istituto di geografia dell'Università di Berna avranno modo di collaborare allo sviluppo di nuove forme di produzione del sapere sui mutamenti climatici unendo un approccio di ricerca artistica e prospettive transdisciplinari. Ulteriori informazioni sono disponibili su questo sito (in tedesco e inglese): https://www.nea-futureproof.com/nea-summer-school

Creato in stretta collaborazione tra Società svizzera di Studi Teatrali (SSST), l'Eco Art Lab dell'Università delle Arti di Berna (BFH), il Crowther Lab del Politecnico di Zurigo, il MLab dell'Istituto di geografia dell'Università di Berna e altri partner, questo evento rientra nel focus che l'Accademia svizzera di scienze umane e sociali (ASSU) dedica agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) dell’ONU. L'anno scorso, l’ASSU aveva invitato le società che ne fanno parte (tra cui la SSST) ad istituire delle reti di contatto e dei partenariati di ricerca, allo scopo di elaborare dei progetti pilota incentrati sugli SDG.

L'ingresso è gratuito. A causa del numero limitato di posti è tuttavia necessario iscriversi. Gli interventi artistici, le tavole rotonde e i workshop previsti nell’ambito di «Climate & the City» si svolgeranno in tedesco, inglese e in parte in francese.

Programma e iscrizione online sul sito web dell'Eco Art Lab: https://ecoartlab.ch


A partire dal mese di agosto approfondimenti e una documentazione sull’Eco Art Lab saranno disponibili anche qui: www.umwelt-schweiz.ch (un progetto dell'Ufficio federale dell'ambiente UFAM).